browsing category: News & Eventi

News & Eventi

SPOSIDEA a Villa Castelbarco e l’incognita fiere!

Visitare una fiera del wedding è sempre un punto di domanda!

Vi ho detto, che vi avrei raccontato della mia spedizione a Sposidea di  Villa Castelbarco e mantengo la mia promessa, ma dirvi che sono rimasta entusiasta è una parola grossa!

Ogni volta che mi preparo per visitare una fiera, cerco sempre di carpire, per quel che si riesce, se è un evento valido.

La Villa Castelbarco è di notevole bellezza; non avevo ancora avuto la possibilità di visitarla, quindi questo poteva bastare come incentivo.

Di solito, lo scopo per cui, una figura come la mia, visita una fiera è principalmente quella di capire se ci sono novità nel settore e conoscere alcuni fornitori.

Devo ammettere che è difficile soddisfare entrambe le richieste e forse, con il passare del tempo, mi sto rendendo conto, che eventi “pro wedding planner” non sono molti.

La maggior parte di queste fiere, come è giusto che sia, sono rivolte principalmente ai futuri sposi. Con questo non voglio dire che sono scadenti, ma hanno lo scopo di fornire alle coppie, neofiti dell’argomento, una panoramica generale dei servizi.

Il mio scopo è quello di trovare un piccolo spunto o un fornitore che può colpirmi e tessere delle collaborazioni iniziali!

Sposidea dava una panoramica sui diversi servizi che necessitano i futuri sposi, ma a mio avviso non c’era un pieno ventaglio dei fornitori. Ho trovato troppi fotografi e atelier di moda in proporzione ad altri servizi. Inoltre una cosa che abolirei dalle fiere sono gli stand “arredo casa”, per non parlare della presenza del Folletto!

E’ vero che una coppia di futuri sposi avrà una casa da arredare e quindi necessita di tutti gli elettrodomestici sul mercato, ma non è questo il contesto!

Sapete cosa metterei io al posto del Folletto in una fiera del matrimonio?

…non sto scherzando, non prendetemi per fuori di testa, ma metterei…una figura ecclesiastica; una persona che ti fornisca tutte le dritte per sposarti in chiesa, dai documenti, alla stesura di una corretta cerimonia, alle tempistiche.

Io credo che possa essere molto apprezzata dai futuri sposi.

Non dico di far partecipare il povero prete del caso, ma un suo adepto che ti chiarisca tutti i dubbi!

Tornando a Sposidea, vorrei farvi conoscere alcuni fornitori che mi hanno colpito.  Aihmè ho pochissime foto, perché ho sempre il timore di non fare cosa gradita a rubare gli scatti!

Si tratta di un fiorista (molto conosciuto!), due fotografi, e un nuovo intrattenimento interattivo per tutti gli invitati.

ALBERTO MENEGARDI FLOWER DESIGN

Alberto Menegardi è molto popolare, anche perché ha partecipato a diverse trasmissioni televisive (tra cui Detto Fatto di Rai 2). Le sue creazioni parlano da sole; in lui trovate creatività, professionalità e originalità attraverso una creazione sartoriale dell’evento.

 

WEDDING STUDIO 

Come potete notare è uno studio fotografico incentrato sul MATRIMONIO; questo non può che farvi capire la loro dedizione al mondo del wedding e il loro know-how. E’ un team giovane con uno studio in una location molto suggestiva…si trovano in Piazza Castello a Milano!

Attraverso i loro scatti raccontano le emozioni degli sposi, la storia che stanno vivendo nel giorno più bello; il tutto condito da spontaneità e naturalezza.

ROBERTO DE RICCARDIS – SNAP2 PHOTOSTUDIO

Ho avuto modo di parlare con Roberto ed è stata una chiacchierata molto piacevole. Mi sono soffermata al suo stand, perché sono rimasta molto colpita dal REALISMO delle sue foto…avevi quasi la sensazione di entrare nello scatto!

La qualità dell’immagine è davvero elevata e ha una grande attenzione alla post produzione delle foto e delle stampe. Inoltre, utilizza carte delle più prestigiose avvalendosi di artigiani selezionati.

L’AUTOSCATTO – Picture in your hand

L’AUTOSCATTO è l’evoluzione dei classici photo booth!

Gli ospiti vengono catapultati in un vero set fotografico professionale in cui possono realizzare foto da stampare e condividere direttamente sui social. Gli sposi creano su misura il proprio set scegliendo tra un’ampia varietà di materiali. Una volta che vi siete messi in posa, dovrete usare il pulsante all’interno di un oggetto di scena (quindi completamente camuffato) per scattarvi il selfie.

La foto arriva al Totem touch che sarà presente all’evento e potrete personalizzare lo scatto con diversi effetti. A questo punto potete scaricare la foto e condividerla sui social. L’idea è davvero geniale e vedere dal vivo questi set, ti rendi conto che è proprio un EVENTO NELL’EVENTO!

 

Credits: L’AUTOSCATTO – Picture in your hand

Tirando le somme non è stata così male come visita…posso dire che ne è valsa la pena!

Voi siete andati a Castelbarco? Avete trovato qualcosa di interessante per il vostro matrimonio?

Vi lascio altre foto…

 

 

Read More
1 2
Page 1 of 2